Non ci sono articoli nel tuo carrello

Privacy policy

INFORMATIVA AI CLIENTI IN MATERIA DI TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI ART. 13
"REGOLAMENTO EUROPEO IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI – GDPR" (REG. UE 2016/679)

Con questo documento desideriamo fornirVi alcune informazioni sul trattamento dei Vostri dati personali. Finalità del trattamento dei dati Raccoglieremo e tratteremo i dati per:

  1. eseguire le operazioni imposte da obblighi normativi inerenti il contratto in fase di sottoscrizione;
  2. eseguire le operazioni connesse e strumentali all’acquisizione di informazioni preliminari alla conclusione del contratto;
  3. gestire i rapporti con il cliente e per la gestione della contabilità, degli ordini, della fatturazione e dell'eventuale contenzioso;
  4. archiviare i documenti come richiesto dalla vigente normativa.

 

Modalità del trattamento dei dati

Rispetteremo i principi di correttezza, liceità e trasparenza, tuteleremo la riservatezza e i diritti degli interessati e useremo strumenti idonei a garantirne la sicurezza.

Tratteremo i dati riferibili agli interessati con strumenti manuali, informatici e telematici, con logiche strettamente correlate alle finalità indicate.

 

Categorie di dati trattati e base giuridica

Dati personali identificativi

Per perseguire le finalità sopra indicate tratteremo i dati personali identificativi (nome e cognome, ruolo aziendale, e-mail e/o numero di telefono diretto) del cliente persona fisica o dei dipendenti del cliente persona giuridica che saranno indicati dal cliente stesso per svolgere l’attività di delivery dei servizi e di gestione della commessa.

Per le finalità di cui ai numeri 1), 2), 3) il trattamento è necessario per adempiere gli obblighi derivanti dal contratto e le attività precontrattuali correlate.

Per la finalità di cui al numero 4) il trattamento è necessario per l’adempimento di un obbligo legale al quale il titolare è soggetto.

 

Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati, conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere

Fornire i dati sopra indicati è necessario per instaurare, eseguire e gestire in modo corretto il rapporto contrattuale. Pertanto, non fornire i dati comporta l’impossibilità di instaurare ed eseguire il contratto.

 

Categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati; ambito di diffusione dei dati personali Vi informiamo che nei limiti degli obblighi, dei compiti o delle finalità sopra indicati:

  • i dati personali saranno trattati esclusivamente da dipendenti e/o collaboratori della Società e dai consulenti aziendali incaricati per la gestione degli ordini e il controllo amministrativo contabile delle commesse, della gestione del sistema della qualità e per le attività connesse, nel rispetto di quanto previsto dalla legge anche con riguardo alle misure di sicurezza a protezione e salvaguardia dei dati stessi;
  • i dati non saranno in alcun modo diffusi, salvo diverso accordo scritto.

Potremo comunicare e diffondere i dati personali per eseguire obblighi di legge.

Al di fuori di questa ipotesi, i dati personali potranno essere comunicati in Italia e/o all’estero a:

  • professionisti e consulenti, società di consulenza, società di factoring, istituti di credito, società di recupero crediti, società di assicurazione del credito, società di informazioni commerciali, aziende operanti nel settore del trasporto;
  • enti pubblici e privati, anche a seguito di ispezioni o verifiche (ad esempio Amministrazione Finanziaria, Organi di Polizia Tributaria, Autorità Giudiziarie, Enti Previdenziali, Camera di Commercio, etc.);
  • soggetti che possono accedere ai dati in forza di disposizione di legge.

 

Periodo di conservazione dei dati

I dati forniti verranno conservati presso i nostri archivi, per le finalità di cui ai numeri 1), 2), 3) e 4), per un periodo di 10 anni dalla conclusione del contratto, come stabilito dall’art. 2220 c.c., fatti salvi eventuali ritardati pagamenti dei corrispettivi e/o contenziosi che ne giustifichino il prolungamento;

 

Diritti dell’interessato

L’interessato potrà, in qualsiasi momento, esercitare i diritti previsti dal Regolamento Europeo n. 2016/679. Nello specifico il diritto:

  • di accedere ai suoi dati personali;
  • di ottenere la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che la riguardano;
  • di opporsi al trattamento;
  • alla portabilità dei dati;
  • di revocare il consenso, ove previsto: come specificato, la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso conferito prima della revoca;
  • di proporre reclamo all'autorità di controllo. Per l’Italia, l’autorità di controllo è il Garante per la protezione dei dati personali.

L’esercizio dei diritti sopra richiamati potrà avvenire attraverso l’invio di una richiesta mediante email all’indirizzo info@renaudo.com.

 

 

Estremi identificativi del Titolare, dei Responsabili e indicazione delle modalità attraverso le quali è conoscibile l’elenco aggiornato dei responsabili

Il Titolare dei suddetti trattamenti è la società Renaudo s.r.l., con sede legale in Via Nazionale, 68, 12010 Cervasca, P.I. 02490720048 e C.F. 02490720048, contattabile mediante i seguenti recapiti:

L’elenco dei Responsabili del trattamento è disponibile presso la sede della Società.